Sei in Home / News



In fase di acquisizione un nuovo medico per il Centro Trasfusionale di Lucca

Per la sostituzione di un professionista in lunga malattia



In merito alla situazione del centro trasfusionale di Lucca,  l’Azienda USL Toscana nord ovest evidenzia che la sostituzione del medico assente per malattia è stata autorizzata e che il nuovo professionista è in fase di acquisizione da parte dell'Azienda, consapevole del grande lavoro che viene effettuato quotidianamente nella struttura a servizio dei donatori e degli altri utenti.
Non risulta che ci siano altre assenze di personale medico in tale settore.

Per quanto riguarda le relazioni sindacali, si ribadisce che le parti hanno lavorato ad un testo comune per un protocollo, che è oggetto di ratifica da parte della RSU, in cui sono descritti i livelli di relazione in ambito locale e quelli in ambito centrale.
E’ necessario - sia da parte dei sindacati che da parte dell’Azienda - attenersi a questa nuova organizzazione concordata, in maniera da rendere il confronto sempre più adeguato alle attuali esigenze.

31 Marzo 2017


Condividi il link con chi ti segue su Twitter  
Segui Azienda USL 2 su Twitter

Se ritieni che le informazioni presenti in questa pagina siano incomplete segnalacelo qui sotto.
La tua opinione e la tua collaborazione sono molto importanti







 

Regione Toscana