La prenotazione di visite ed esami
Sei in



La prenotazione di visite ed esami

Strutture organizzative di riferimento per questa pagina:


Documenti collegati


Centro unificato di prenotazione - CUP

Le prestazioni specialistiche e diagnostiche si possono prenotare tramite il Centro Unificato di Prenotazione (CUP).

Fanno eccezione le prestazioni fornite dai consultori e quelle che richiedono una specifica preparazione. In questi casi ci si rivolge direttamente al Consultorio o alla struttura sanitaria che fornisce la prestazione particolare.

Le visite mediche presso la Struttura per l'Omeopatia, il Consultorio e il Consultorio per i giovani non necessitano di impegnativa.

Le richieste ritenute urgenti, cioè quelle in cui il medico prescrittore barra la lettera "U" sull'impegnativa regionale, possono essere prenotate solo agli sportelli CUP aziendali.

Per i prelievi di sangue è possibile fare la pre-accettazione.


La prenotazione al CUP può essere effettuata in due modi:

Per prenotare, anche telefonicamente, è necessario essere muniti di richiesta del medico curante o di altro specialista, prescritta sul ricettario del Servizio Sanitario Nazionale (ricetta rosa) carta sanitaria elettronica e, se paganti il ticket, conoscere la propria fascia economica di appartenenza.

Al momento della prenotazione, l'operatore comunica luogo, data, ora e tipo di prestazione prenotata, eventuali consigli utili e l'importo del ticket, se dovuto.


Gli orari degli sportelli aziendali CUP

Dove si trovano gli sportelli aziendali CUP e le farmacie che effettuano il servizio CUP

Cosa si deve fare se non ci si può recare all'appuntamento o non si ritira un referto


Tempi di attesa

Il CUP consente di prenotare visite specialistiche ed esami diagnostici in tutti i presidi ambulatoriali dell'Azienda e nelle strutture private accreditate con l'Azienda. L'operatore CUP è in grado di precisare, per la prestazione richiesta, i tempi di attesa nei vari presidi.


In particolare:

Nell'eventualità in cui l'Azienda USL non renda disponibile la prima visita specialistica o le prestazioni radiologiche di primo accesso entro i tempi massimi indicati, in almeno uno dei punti di offerta presenti nel proprio territorio, è tenuta a corrispondere all'utente un risarcimento economico di euro 25,00. Il risarcimento deve essere richiesto allo sportello CUP al momento della prenotazione. Se il cittadino ha prenotato telefonicamente, sarà invitato a presentarsi ad uno sportello CUP aziendale.


La Regione Toscana ha istituito il Numero Verde 800-556060 per garantire il diritto dei cittadini a ricevere le visite ambulatoriali e gli esami diagnostici nei tempi di attesa previsti a livello regionale. Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15 risponde un operatore telefonico. Al di fuori di questa fascia oraria, il sabato e i festivi è in funzione la segreteria telefonica. Se l'appuntamento fissato chiamando il CUP dell'Azienda USL 2 è oltre i tempi previsiti, è possibile contattare il Numero Verde regionale. L'operatore prenderà in carico la segnalazione e il cittadino verrà ricontattato dall'Azienda USL 2 entro 48 ore, per proporre un nuovo appuntamento che garantisca il diritto del cittadino.


Tempi di attesa delle prestazioni


Come prenotare una prestazione in libera professione



Se ritieni che le informazioni presenti in questa pagina siano incomplete segnalacelo qui sotto.
La tua opinione e la tua collaborazione sono molto importanti





 


Regione Toscana